tutorial


Come fare se il Fimo si sporca. Spesso, durante la lavorazione, la creazione si sporca di pelucchi o altre impurità, in tal caso potete pulirla con delle salviette umidificate, se è molto sporca potete usare un cotton fiock imbevuto di alcool puro o vetril, ma ne basta veramente pochissimo, altrimenti […]

Consigli utili


Il fimo è termoindurente cioè va cotto nel forno di casa o in un fornetto elettrico apposito ad una temperatura di 110-130 gradi circa (dipende dal vostro tipo di forno) per un tempo di 30 minuti minimo, si può  arrivare anche a 60 min. Innanzitutto occorre preriscaldare il forno a […]

Come si cuoce il fimo



Questa pasta è facile da lavorare per via della sua consistenza abbastanza morbida simile alla consistenza della plastilina. Quando aprite un panetto spesso si presenta abbastanza duro, tuttavia attraverso il condizionamento della pasta (lavorandola tra le mani, impastandola) la pasta si scalderà e diventerà più facile da modellare. Questo passaggio […]

Come lavorare il fimo


Le paste polimeriche sono argille sintetiche a base di PVC, leganti e pigmenti colorati. A differenze dell’argilla e del das, che si seccano e diventano duri a contatto con l’aria, le paste polimeriche rimangono duttili e malleabili fino a che non sono cotte nel forno. Tutte quante servono allo stesso […]

Le Paste Polimeriche